Cosa succede alla pelle quando andiamo a dormire?

Pubblicato il da

Cosa succede alla pelle quando andiamo a dormire?

Naturadea_cosa_succede_alla_pelle_quando_dormiamo

1. I pori aumentano di dimensione
2. Aumenta lo scambio con l’ambiente esterno
3. Vengono espulse le tossine accumulate durante il giorno
4. Vengono favoriti meccanismi utili alla rigenerazione

Durante il riposo la nostra pelle attiva una serie di meccanismi utili alla sua rigenerazione. Infatti i pori aumentano di dimensione e consentono uno scambio maggiore con l’ambiente esterno per permettere una maggiore ossigenazione e una contemporanea espulsione delle tossine accumulate durante il giorno. Recenti studi in questo senso hanno evidenziato come sia utile non soffocare questo processo utilizzando prodotti a base acquosa piuttosto che creme molto ricche in materie grasse che limiterebbero il passaggio delle sostanze attraverso la pelle. Quindi mentre le creme sono utili al mattino per creare un effetto barriera nei confronti degli agenti atmosferici, di sera meglio usare i sieri, se ben tollerati dalla pelle, e solo per le pelli molto secche aggiungendo una crema di consistenza media in piccolissime quantità.


Soltanto i clienti registrati possono pubblicare commenti.
Accedi e pubblica commento Registrati ora